La phyto cosmesi

Il termine phyto-cosmesi (o fitocosmesi) deriva da Phyto (pianta) e da Kosmèsis (adornare, abbellire) ed indica l’utilizzo predominante di sostanze attive estratte dai vegetali e di fitocomplessi (estratti, tinture madri, acque aromatiche, succhi, infusi, decotti, mucillagini e gomme, oli fissi, burri, cere, oli essenziali) per la formulazione di cosmetici.

Perché scegliere cosmetici naturali?

La pelle è l’organo più vasto del nostro organismo, incaricato di preservarci da infezioni, proteggerci, filtrare ogni tipo di tossina e mantenere un equilibrio perfetto. Avere cura della nostra pelle, quindi, non è più soltanto una mera questione estetica: si tratta di aver cura della nostra salute.

La phyto cosmesi ha la capacità di proteggere, rigenerare e riequilibrare le funzionalità della pelle e di mantenerla sana nel lungo periodo.